Resoconto della prima giornata

13 Giugno 2019

Ha preso il via nel pomeriggio odierno la quinta edizione del Torneo Internazionale Pulcino d’Oro, che fino a domenica vedrà confrontarsi in Valsugana mille baby calciatori di 48 società, 12 delle quali professionistiche, ovvero Juventus, Inter, Roma, Torino, Parma, Hellas Verona, Venezia e Südtirol e le quattro formazioni straniere di Leeds United, Sunderland, Porto e Sporting Lisbona.
Calcio d’inizio alle ore 16 sui campi di Borgo Valsugana, Calceranica al Lago e Roncegno, ciascuno dei quali ha ospitato quattro gironi da tre squadre, con tanto spettacolo e divertimento.
Sono partite con il piede giusto le giovani leve di Tione, Predaia, Levico Terme Blu e Sacco San Giorgio che si sono aggiudicati i loro gironi. Negli altri raggruppamenti la Roma 2009 ha avuto la meglio sul San Zeno Verona, con Voluntas Brescia, i siciliani dell’Or.Sa Promosport, la Virtus Bergamo, Sois Belluno, Prad , Voran Leifers 2007 e Obermais a conquistare il pass.
Le vincenti di ogni girone andranno a comporre i quattro nuovi raggruppamenti da tre squadre che domani pomeriggio dalle ore 15 animeranno il campo di viale Lido a Levico Terme e assegneranno alle prime classificate un posto da testa di serie per la seconda fase del torneo, andando ad aggiungersi alle altre 12 già assegnate ai club professionistici.
Domani alle ore 17:30 sarà la volta anche della cerimonia d’apertura, con la sfilata per le vie del centro di Levico Terme delle squadre partecipanti, per uno dei momenti più suggestivi ed emozionanti dell’intero evento, seguita alle ore 18 dalla presentazione ufficiale delle formazioni iscritte nella centralissima Piazza della Chiesa. Sabato e domenica, quindi, si tornerà in campo per le successive fasi del Torneo, che vedranno protagoniste tutte le squadre, fino ad arrivare agli otto gironi finali, validi per l’assegnazione del Pulcino d’Oro, Pulcino d’Argento, Pulcino di Bronzo e del Pulcino Gialloblù, oltre ai quattro premi del Pulcino Arcobaleno (Rosso, Bianco, Azzurro e Verde).
Le qualificate ai 4 gironi per un posto tra le teste di serie (domani alle ore 15 a Levico Terme)
GIRONE 1: Or. Sa Promosport, Sacco San Giorgio, Tione
GIRONE 2: Predaia, Prad, Levico Terme Blu
GIRONE 3: Voran Leifers, Voluntas Brescia, Sois Belluno
GIRONE 4: Obermais, Roma 2009, Virtus Bergamo