Il Progetto Scuole come elemento fondamentale del Pulcino d'Oro

4 Maggio 2022
64759098_1376399092523427_7829626458921238528_n-1280x854.jpg

Il Pulcino d’Oro ha mutato pelle, da Torneo Internazionale di calcio per bambini, è diventato un vero e proprio Progetto, attorno al quale ruotano Istituti scolastici, coinvolti nell’ambito dell’alternanza scuola-lavoro, Enti di varia natura locali, ma anche di portata nazionale ed internazionale, Federazioni sportive, società sportive, famiglie.

Negli anni sono aumentati gli istituti scolastici coinvolti, ognuno con un progetto dedicato nell’ambito del progetto di Alternanza Scuola Lavoro, rispettando i diversi indirizzi scolastici. Nell’insieme vengono coinvolti oltre 200 studenti di tutto il Trentino. Le dimensioni di questo Progetto sono divenute importanti e tuttora non conosciamo ancora i limiti di questo Evento, tanta è l’attenzione al suo sviluppo, alla gestione dello stesso, e le prospettive di crescita che in questo momento ci si pongono davanti.

 

  • Istituto Tecnico Economico A. Tambosi: progetto in collaborazione nato con l’edizione 2022 con il percorso informatico e percorso turistico di analisi dell’impatto economico della manifestazione. Studio delle presenze a Levico Terme durante il Torneo e analisi delle ricadute economiche dell’evento. Lo strumento principale di quest’analisi sarà un questionario, ideato dai ragazzi delle classi del percorso informatico gestionale, in collaborazione con le classi del percorso turismo. Queste ultime si occuperanno dell’ideazione del questionario, insieme al Comitato Organizzatore del Torneo e le prime avranno invece il compito di creare il programma per la somministrazione del questionario. Per concludere il progetto sarà redatto un report riassuntivo dell’analisi svolta.
  • Istituto Ivo de Carneri: è uno degli istituti con cui si collabora da più tempo. I ragazzi sono impegnati un mese con il tirocinio in azienda, presso il Comitato Organizzatore del Torneo Internazionale Pulcino d’Oro. Non solo! Oltre a loro decine di ragazzi dell’Istituto Ivo de Carneri impegnati durante il Torneo, con un ruolo di fondamentale importanza, come fantastici e instancabili accompagnatori delle squadre partecipanti. Un punto di riferimento per tutte le squadre e per l’organizzazione.

 

  • Marie Curie di Pergine e di Levico Terme: da sette anni al fianco del Pulcino d’Oro, con decine di studenti impegnati durante il Torneo Internazionale Pulcino d’Oro come indispensabili accompagnatori delle squadre partecipanti.
  • Alberghiero di Levico Terme: coinvolgimento dei ragazzi del percorso di studio dedicato alla sala e dedicato alla cucina, impegnati rispettivamente durante il servizio e nella preparazione dei pasti per i partecipanti al Torneo.
  • Artigianelli di Trento: circa una decina di ragazzi del percorso dell’Alta Formazione (TAG), presenti a Levico Terme durante il Torneo in affiancamento dei professionisti per la fotografia e i video.